Pedalando nella Memoria

Pedalando nella Memoria 2021
XVII Memorial Settimia Spizzichino (QR Code edition)

Nata da una bella motivazione del professor Massimo Marzano, insegnante di Lettere dell’IIS Leopoldo Pirelli (scuola dell’attuale VII Municipio) con il patrocinio del Municipio e l’organizzazione tecnica della UISP, ha coinvolto con il passare degli anni altri Municipi, Comune, Regione, l’ANPI, la Comunità Ebraica, le Associazioni ciclistiche romane. fino ad arrivare a questa XVII edizione
Con questa manifestazione vogliamo mantenere “conoscenza e coscienza” degli avvenimenti che hanno riguardato Roma durante il Secondo Conflitto Mondiale affinché i fatti accaduti siano di monito alle nuove generazioni e per ricordare la figura e l’opera di uno dei testimoni di questi avvenimenti:
Settimia Spizzichino, unica donna reduce di Auschwitz, dove le fu tatuato il numero 66210, che ha impegnato la maggior parte della sua vita a raccontare ai giovani la drammatica esperienza vissuta da milioni di persone nei campi di concentramento


Questa XVII edizione 2021 sarà MOLTO PARTICOLARE, perché condizionata dalle limitazioni sanitarie a cui dobbiamo attenerci. Purtroppo non potendo pubblicizzare ed organizzare una pedalata di gruppo né tanto meno creare assembramenti nei luoghi cardine della memoria , ritenendo giusto e doveroso perpetuare la Memoria proponiamo un percorso o meglio una serie di tappe da poter raggiungere pedalando singolarmente o in piccoli gruppi come se fosse un “Cammino della Memoria” . In ogni punto segnato sulla mappa troverete un QR Code che consentirà ,tramite smartphone, da una parte a voi di visionare una scheda riportante i fatti accaduti o/o le testimonianze dei luoghi e dall’altra, inviandoci un check, ci darà la possibilità di tracciarvi e quindi di poter rilasciarvi un’ attestato di partecipazione a ricordo di questa giornata.